Iniziativa di terapia genica per l'emofilia ISTH e il ruolo di EAHAD

Iniziativa di terapia genica per l'emofilia ISTH e il ruolo di EAHAD

Ascolta come Flora Peyvandi, MD, PhD discute "Terapia genica ISTH per l'iniziativa sull'emofilia e il ruolo di EAHAD".

 

Clicca per credito!

Informazioni ECM


Titolo dell'attività

Iniziativa di terapia genica per l'emofilia ISTH e il ruolo di EAHAD

Argomento

Terapia genica in emofilia

Tipo di accreditamento

AMA PRA Categoria 1 Credit (s) ™

Data di uscita

Dicembre 18, 2020

Data di scadenza

Dicembre 17, 2021

Tempo stimato per il completamento dell'attività

15 minuti

 

OBIETTIVO DI APPRENDIMENTO
Al termine dell'attività, i partecipanti dovrebbero essere in grado di:

  • Riconosci le principali preoccupazioni e incognite legate al futuro della terapia genica per l'emofilia

FACOLTA '
Flora Peyvandi, MD, PhD
Università di Milano
Milano, Italia

PIANIFICATORI
David Lillicrap, MD, FRCPC
Queen's University-Kingston, Canada

Johnny Mahlangu, BSc, MBBCh, MMed, FCPath
Facoltà di Scienze della Salute - Università del Witwatersrand e National Health Laboratory Service
Johannesburg, Sudafrica

Claire McLintock, MBChB, FRACP, FRCPA
Ospedale della città di Auckland
Auckland, New Zealand

Glenn F. Pierce, MD, PhD
Federazione mondiale di emofilia (WFH)
Stati Uniti d'America

K. John Pasi, MB ChB, PhD, FRCP, FRCPath, FRCPCH
Barts e The London School of Medicine and Dentistry
Queen Mary University di Londra
Londra, Regno Unito

Steven W. Pipe, MD
University of Michigan
Ann Arbor, Michigan

Flora Peyvandi, MD, PhD
Università di Milano
Milano, Italia

Alok Srivastava, MD, FRACP, FRCPA, FRCP
Christian Medical College
Vellore, India

Thierry VandenDriessche, PhD
Università di Vrije, Bruxelles
Bruxelles, Belgio

METODO DI PARTECIPAZIONE / COME RICEVERE IL CREDITO

  1. Non ci sono commissioni per la partecipazione e la ricezione di credito per questa attività.
  2. Rivedere gli obiettivi dell'attività e le informazioni ECM / CE.
  3. Completa l'attività CME / CE
  4. Completare il modulo di valutazione / attestazione CME / CE, che offre a ciascun partecipante l'opportunità di commentare in che modo la partecipazione all'attività influenzerà la propria pratica professionale; la qualità del processo didattico; la percezione di una maggiore efficacia professionale; la percezione del pregiudizio commerciale; e le sue opinioni sui futuri bisogni educativi.
  5. Documentazione / reportistica creditizia:
    • Se stai richiedendo AMA PRA Categoria 1 Credits ™ o un certificato di partecipazione: il certificato CME / CE sarà disponibile per il download.

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE I REQUISITI TECNICI


FORNITORE ACCREDITATO

Questa attività è fornita congiuntamente dalla France Foundation e dalla International Society on Thrombosis and Haemostasis.

TARGET
Questa attività è rivolta a medici (ematologi), infermieri, assistenti medici e infermieri che gestiscono pazienti con emofilia. L'attività è rivolta anche a scienziati interessati alla ricerca di base, traslazionale e clinica sull'emofilia in tutto il mondo.

DICHIARAZIONE DI ESIGENZA
Poiché lo sviluppo della terapia genica per l'emofilia continua negli studi clinici di fase 3 e si prevede l'approvazione di questo approccio terapeutico, è essenziale che tutti i membri del team di cura dell'emofilia siano informati e pronti per l'integrazione di questo nuovo approccio terapeutico nella pratica clinica .

DICHIARAZIONE DI ACCREDITAMENTO
Questa attività è stata pianificata e implementata in conformità con i requisiti di accreditamento e le politiche del Consiglio di accreditamento per l'educazione medica continua (ACCME) attraverso la fornitura congiunta di The France Foundation (TFF) e International Society on Thrombosis and Haemostasis (ISTH). TFF è accreditato dall'ACCME per fornire formazione medica continua per i medici.

DESIGNAZIONE DEL CREDITO
I medici:
La France Foundation designa questa attività duratura per un massimo di 0.25 AMA PRA Categoria 1 Credit (s) ™. I medici dovrebbero richiedere solo il credito commisurato all'entità della loro partecipazione all'attività.

infermieri: Gli infermieri certificati dall'American Nurses Credentialing Center (ANCC) possono utilizzare attività certificate da fornitori accreditati ACCME per i loro requisiti di rinnovo della certificazione da parte dell'ANCC. Un certificato di frequenza sarà fornito da The France Foundation, un fornitore accreditato ACCME.

POLITICA DI INFORMATIVA
In conformità con gli standard ACCME per il supporto commerciale, la France Foundation (TFF) e la Società internazionale di trombosi ed emostasi (ISTH) richiedono che le persone in grado di controllare il contenuto di un'attività educativa rivelino tutte le relazioni finanziarie rilevanti con qualsiasi interesse commerciale . TFF e ISTH risolvono tutti i conflitti di interesse per garantire indipendenza, obiettività, equilibrio e rigore scientifico in tutti i loro programmi educativi. Inoltre, TFF e ISTH cercano di verificare che tutte le ricerche scientifiche riferite, riportate o utilizzate in un'attività CME / CE siano conformi agli standard generalmente accettati di progettazione sperimentale, raccolta di dati e analisi. TFF e ISTH si impegnano a fornire agli studenti attività CME / CE di alta qualità che promuovono miglioramenti dell'assistenza sanitaria e non quelli di interesse commerciale.

Divulgazione del personale delle attività
I pianificatori, i revisori, i redattori, il personale, il comitato ECM o altri membri di TFF che controllano i contenuti non hanno relazioni finanziarie rilevanti da divulgare.

I pianificatori, i revisori, i redattori, il personale, il comitato ECM o altri membri dell'ISTH che controllano i contenuti non hanno relazioni finanziarie rilevanti da divulgare.

Informazioni sulla facoltà - Pianificatori

Le facoltà elencate di seguito riportano di non avere relazioni finanziarie rilevanti da divulgare:

  • Claire McLintock, MBChB, FRACP, FRCPA
  • Alok Srivastava, MD, FRACP, FRCPA, FRCP

Le facoltà elencate di seguito riportano di avere relazioni finanziarie rilevanti da comunicare:

  • David Lillicrap, MD, FRCPC, riceve onorari per consulenza accademica da Bioverativ, CSL Behring e Octapharma Plasma. Riceve finanziamenti per la ricerca da Bayer, BioMarin, Bioverativ, CSL Behring e Octapharma Plasma.
  • Johnny Mahlangu, BSc, MBBCh, MMed, FCPath, fa parte dell'ufficio dei relatori e si occupa di ricerca per CSL Behring, Catalyst Biosciences, Freeline Therapeutics, Novo Nordisk, Roche, Sanofi, Spark e Takeda.
  • K. John Pasi, MChB, PhD, FRCP, FRCPath, FRCPCH, riceve finanziamenti per la ricerca dal programma BioMarin GeneR8, dal programma uniQure HOPE-B e dal programma Sanofi – ATLAS fitusiran. Riceve onorari da Alnylam, ApcinteX, BioMarin, Catalyst Bio, Chugai, Novo Nordisk, Octapharma Plasma, Pfizer, Roche, Sanofi, Shire e Sobi.
  • Flora Peyvandi, MD, PhD, serve come consulente per Sanofi e Sobi. Fa parte dell'ufficio dei relatori per Bioverativ, Grifols, Roche, Sanofi, Sobi, Spark e Takeda.
  • Glenn F. Pierce, MD, PhD, riceve onorari per la consulenza accademica da BioMarin, Genentech / Roche, Pfizer, St. Jude e VarmX. Ricopre posizioni di leadership con Global Blood Therapeutics, NHF MASAC e World Federation of Hemophilia.
  • Steven W. Pipe, MD, è consulente per ApcinteX, Bayer, BioMarin, Catalyst Biosciences, CSL Behring, HEMA Biologics, Freeline, Novo Nordisk, Pfizer, Roche / Genentech, Sangamo Therapeutics, Sanofi, Takeda, Spark Therapeutics e uniQure . Fa ricerca per Siemens.
  • Thierry VandenDriessche, PhD, ricopre posizioni di leadership con NHF e ISTH. Riceve finanziamenti per la ricerca da Pfizer e Takeda. Il dottor VandenDriessche riceve onorari da Baxalta, Shire, Takeda, Bayer, Biotest e Pfizer.

Divulgazione della facoltà - Facoltà di attività
Le seguenti facoltà dichiarano di avere rapporti finanziari rilevanti da comunicare:

  • Flora Peyvandi, MD, PhD, serve come consulente per Sanofi e Sobi. Fa parte dell'ufficio dei relatori per Bioverativ, Grifols, Roche, Sanofi, Sobi, Spark e Takeda

INFORMATIVA SULL'UTILIZZO SENZA LIVELLO
TFF e ISTH richiedono ai docenti ECM (relatori) di rivelare quando i prodotti o le procedure in discussione sono off label, senza etichetta, sperimentali e / o sperimentali. Ciò include eventuali limitazioni alle informazioni presentate, come i dati preliminari o che rappresentano ricerche in corso, analisi provvisorie e / o opinioni non supportate. I docenti di questa attività possono discutere le informazioni sugli agenti farmaceutici che non rientrano nell'etichettatura approvata dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti. Queste informazioni sono destinate esclusivamente alla formazione medica continua e non intendono promuovere l'uso off-label di questi farmaci. TFF e ISTH sconsigliano l'uso di alcun agente al di fuori delle indicazioni riportate sull'etichetta. In caso di domande, contattare il reparto affari medici del produttore per le informazioni più recenti sulla prescrizione.

RICONOSCIMENTO DEL SUPPORTO COMMERCIALE
Questa attività è supportata da borse di studio da BioMarin, Freeline Therapeutics Limited, Pfizer Inc., Shire, Spark Therapeutics e uniQure, Inc.

AVVERTENZE
TFF e ISTH presentano queste informazioni solo a scopo didattico. Il contenuto è fornito esclusivamente da docenti che sono stati selezionati per la loro riconosciuta esperienza nel loro campo. I partecipanti hanno la responsabilità professionale di garantire che i prodotti siano prescritti e utilizzati in modo appropriato sulla base del proprio giudizio clinico e degli standard di cura accettati. La Fondazione Francia, l'ISTH e il / i sostenitore / i commerciale / i non si assumono alcuna responsabilità per le informazioni qui contenute.

INFORMAZIONI SUL COPYRIGHT
Copyright © 2020 The France Foundation. Qualsiasi uso non autorizzato di qualsiasi materiale sul sito può violare il copyright, i marchi e altre leggi. È possibile visualizzare, copiare e scaricare informazioni o software ("Materiali") presenti sul Sito soggetti ai seguenti termini, condizioni ed eccezioni:

  • I materiali devono essere utilizzati esclusivamente per scopi personali, non commerciali, informativi ed educativi. I materiali non devono essere modificati. Devono essere distribuiti nel formato fornito con la fonte chiaramente identificata. Le informazioni sul copyright o altri avvisi di proprietà non possono essere rimossi, modificati o alterati.
  • I materiali non possono essere pubblicati, caricati, pubblicati, trasmessi (tranne quanto indicato nel presente documento) senza la previa autorizzazione scritta della Fondazione Francia.


SERVIZIO CLIENTI

La France Foundation protegge la privacy delle informazioni personali e di altro tipo relative a partecipanti e collaboratori educativi. La France Foundation non rilascerà informazioni di identificazione personale a terzi senza il consenso dell'individuo, ad eccezione delle informazioni richieste ai fini della segnalazione all'ACCME.

La France Foundation mantiene garanzie fisiche, elettroniche e procedurali conformi alle normative federali per proteggere dalla perdita, dall'uso improprio o dall'alterazione delle informazioni che abbiamo raccolto da voi.

Ulteriori informazioni sulla Politica sulla privacy della Fondazione Francia sono disponibili all'indirizzo www.francefoundation.com/privacy-policy.


Informazioni sui contatti
In caso di domande su questa attività ECM, contattare la France Foundation al numero 860-434-1650 o Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo..

 

Flora Peyvandi, MD, PhD

Flora Peyvandi, MD, PhD
Università degli Studi di Milano - Milano, Italia

Flora Peyvandi, MD, PhD, è professore di medicina interna all'Università degli Studi di Milano e direttore del Centro di emofilia e trombosi di Angelo Bianchi Bonomi, Fondazione IRCCS Ca 'Granda, Ospedale Maggiore Policlinico, Milano, Italia.

La dott.ssa Peyvandi ha conseguito la laurea in medicina presso l'Università di Milano, in Italia, è certificata in ematologia e ha conseguito il dottorato di ricerca presso l'Università di Maastricht, nei Paesi Bassi e l'Università di Milano, in Italia per le sue ricerche nel campo delle malattie emorragiche rare. Nell'ambito della sua tesi di dottorato, è stata ricercatrice presso il Royal Free Hospital, University College di Londra, Londra, Regno Unito nel 1997-98 per la caratterizzazione molecolare di malattie emorragiche rare e presso il Veteran Administration Hospital, Harvard University, Boston, USA 1998-99 per studi di espressione in vitro.

La ricerca scientifica di base e medica del Dr. Peyvandi si è concentrata sull'indagine sui meccanismi molecolari dei disturbi della coagulazione. La sua ricerca sulla prevalenza e sul meccanismo dei disturbi della coagulazione mira a sviluppare un trattamento economico per il trattamento diffuso dei pazienti. Il Dr. Peyvandi è autore e coautore di oltre 360 ​​pubblicazioni scientifiche pubblicate su riviste specializzate ben note e 18 capitoli in vari libri. Dal 1999, è stata invitata come relatrice esperta in oltre 128 incontri e congressi nazionali e internazionali. È stata la vincitrice di successo di oltre 40 borse di studio finanziate da organizzazioni italiane e internazionali ed è stata la principale ricercatrice dell'istituzione di una rete europea di programmi per i disturbi del sanguinamento raro. Partecipa ad attività cliniche, educative e di ricerca in diverse parti del mondo ed è stata Presidente del Comitato Scientifico e di Standardizzazione della Società Internazionale di Trombosi ed Emostasi (ISTH) su Fattore VIII, Fattore IX e Disturbi della coagulazione rara. È membro del Consiglio ISTH, Comitato Esecutivo della Federazione Mondiale di Emofilia (WFH), Comitato Esecutivo dell'Associazione Europea per l'Emofilia e i Disturbi Alleati (EAHAD) e Gruppo Consultivo Medico dell'European Hemophilia Consortium (EHC). Nel 2014 le è stato assegnato il titolo di "Grande Ippocrate" che viene consegnato al ricercatore medico italiano dell'anno.