Una variante del fattore VIII con eliminazione del sito di N-glicosilazione a 2118 Risposte immunitarie anti-FVIII ridotte nell'emofilia trattata con terapia genica A Topi
Punti salienti della 25a riunione annuale dell'ASGCT

Una variante del fattore VIII con eliminazione del sito di N-glicosilazione a 2118 Risposte immunitarie anti-FVIII ridotte nell'emofilia trattata con terapia genica A Topi

Presentato da: Carol H. Miao, MD, Seattle Children's Research Institute, Seattle, Washington, Stati Uniti

Carol H. Miao1,4, Fan di Meng-Ni1, Shuaishuai Wang2, Junping Zhang3, Xiaohe Cai1, Ting-Yen Chao1, Lei Li2, Weidong Xiao3, Barbara A. Konkle4

1Seattle Children's Research Institute, Seattle, WA
2Georgia State University, Atlanta, Georgia
3Università dell'Indiana, Indianapolis, IN
4Università di Washington, Seattle, WA

Punti chiave

Sviluppo dell'inibitore dopo l'infusione di varianti WT-BDD-FVIII e FVIII mutato

I topi dell'emofilia A sono stati iniettati idrodinamicamente con plasmidi che codificano rispettivamente per le varianti mutate di FVIII e WT BDD-FVIII. Le seconde sfide sono state eseguite tramite iniezione idrodinamica in tutti i gruppi il giorno 86. (A) Da sinistra a destra, i plasmidi wild-type (WT)-BDD-FVIII utilizzati per la mutagenesi da N a Q, i costrutti di varianti FVIII risultanti utilizzati per in vivo terapia genica e relativa risposta anticorpale del fattore VIII. (B) I livelli di IgG specifici per FVIII sono stati analizzati mediante ELISA dopo il primo e il secondo test del plasmide. Le risposte immunitarie anti-FVIII sono state significativamente ridotte nei topi trattati con il plasmide che porta la variante FVIII N2118Q.

Proliferazione delle cellule CD4+T in risposta alla sovrapposizione dei peptidi mannosilati

(A) I peptidi sovrapposti che circondano il sito N2118, 15 amminoacidi di lunghezza, sono stati sintetizzati con allegati Man6GlcNAc2 ad alto mannosio glicano. (B) I livelli di proliferazione delle cellule T CD4+ sono stati misurati in risposta ai peptidi mannosilati MP1 (pannello di sinistra), MP2 (pannello centrale) e MP3 (pannello di destra) e alle loro controparti non glicosilate (NGP1, NGP2 e NGP3). I dati sono presentati come medie con deviazione standard da tre esperimenti separati (**P <0.01, ***P <0.001).

CONTENUTO RELATIVO

Webinar interattivi
Immagine

Please enable the javascript to submit this form

Supportato da borse di studio di Bayer, BioMarin, CSL Behring, Freeline Therapeutics Limited, Pfizer Inc., Spark Therapeutics e uniQure, Inc.

SSL Essential